Home Teatro QUID TEATRO Speakering Video



LA CULTURA SALOTTO

Nottetempo, casa per casa, va in scena il teatro da camera. Ma se volete,

arriva anche nei negozi, in libreria o nei luoghi più disparati. È il teatro fatto

in casa, montato pezzo per pezzo nel salotto riempito con ospiti paganti, e

dove i padroni di casa, quando occorre, fanno anche da tecnici del suono e

delle luci. L' ultima frontiera dell' entertainment al tempo della crisi è un

esperimento inaugurato dagli attori Virginia Alba e Paolo La Bruna, che con

la loro associazione culturale Teatro Quid propongono la "svendita

promozionale" del loro spettacolo "Cicale scoppiate ovvero work in shop".

(...) Insomma, il baricentro della nuova tendenza cittadina è il

salotto, che si riscopre d' improvviso trendy dopo un decennio segnato dalla

voglia di pub nel centro storico. E proprio in salotto si sviluppa il gioco

ironico di due attori che provano a mettere in scena uno spettacolo sull'

amore per approdare a una serie di esilaranti situazioni di coppia. La

formula del teatro a domicilio è semplice, ed è dedicata a chi è stanco delle

solite serata in casa, tra tombole e canasta. Per chi magari ha voglia di

stare con gli amici, ma vuole offrire qualcosa di più divertente di un film in

dvd. «Abbiamo pensato di usare le feste natalizie per lanciare la nostra

formula racconta l' attrice palermitana Virginia Alba approfittando

del fatto che la gente si riunisce in casa. Per tutto gennaio portiamo il nostro

spettacolo nei salotti privati, ma se volete, lo facciamo anche in bagno, in

cucina, nel soppalco. Non abbiamo bisogno di nulla, solo un minimo di 10

spettatori perché la serata costa 99,90 euro e se si è in dieci si paga meno

di 10 euro a testa. E se siete in 20 ne pagate meno di 5». L' idea nasce dal

bisogno di ingegnarsi, per la mancanza di spazi in città dove portare lo

spettacolo. Ma anche dal desiderio di vincere la resistenza di chi d' inverno

s' impigrisce e non vuole mettere il naso fuori. «L' abbiamo sperimentato in

modo estemporaneo, tra gli amici e la formula funziona continua

la Alba lo spazio non è un problema, scenografie non ce ne sono. Facciamo lo

spettacolo con quello che c' è in casa, portiamo un cd e mandiamo la base.

E il testo si presta, è un piccolo jolly che ci consente di giocare col pubblico

perché amore e litigi li raccontiamo in tanti modi, col teatro "classico" e con

la fiction, col cabaret e con le gag». Il prossimo appuntamento per

conoscere "la situation comedy"è il 14 gennaio alle 18 allo spazio eventi

della libreria Mondadori di via Ruggiero Settimo. Per chi vuole saperne di

più la mail è virginiaalb@gmail. com e il telefono è 348 6963739.



PAOLA NICITA e LAURA NOBILE
La Repubblica - 28/12/2011



Home
Teatro
QUID TEATRO
Speakering
Video
Testi
Contatti
Esperienze
Premi
Dicono di me
CicaleScoppiate
Blog
The Voice
TeatroDomicilio
Laboratori
CapriccioRaccap
 







 
Site Map